Guardian - Tommasi NET

Vai ai contenuti
In queste pagine vengono descritti i miei servers per il programma TSTHOST.

Cosa è il TSTHOST

TSTHOST  e' un software di comunicazione radioamatoriale che permetteva molto prima di internet di inviare mail e scaricare software dalle BBS il tutto via RADIO, scritto per modem TNC2 o  cloni equipaggiati di eprom  HOST tipo TF8 TF23  TF24 etc e Baycom.





Guardian

Permette di filtrare le connessioni in entrata di altri radioamatori nel PMS di TSTHOST, l'ultima versione è la 1.8.

Funzioni

  1. Filtro ospite, permette l'accesso al PMS di un utente fino a tre connessioni chiedendo la registrazione poi al nominativo viene bloccato l'accesso.
  2. Testo alla connessione personalizzato per utente.
  3. Menù di accesso personalizzato e per utente.
  4. Blocco connessione per tutti gli utenti.
  5. Sistema chiuso, accesso solo agli utenti registrati.
  6. Esclusione di alcuni moninativa all'accesso del PMS.
  7. Esclusione della porta 8 agli utenti.
  8. Visualizzazione della posta personale all'accesso.
  9. Messaggio diversificato su ogni porta del TSTHOST.
  10. Porta dedicata per uno o più utenti.
  11. Massime del giorno.
  12. Password di accesso al PMS obbligatoria per tutti.
  13. Password di accesso solo per alcuni utenti.
  14. Password solo su determinate porte di accesso.
  15. Riconoscimento automatico della nazione alla connessione dell'utente e relativa lingua in uso.
  16. Informazioni alla connessione degli altri utenti collegati nelle altre porte.
  17. Possibilità di avere una voce che avvisa un utente collegato.

RMAIL è un server dedicato a Guardian, RMAIL può essere utilizzato da dentro TSTHOST con il comando RUN o direttamente da DOS utilizzandolo dalla directory di TSTHOST. Può essere utilizzato anche in modo remoto.
 
E' possibile modificare  i testi di RMAIL, sostituendo le frasi nel file RMAIL.LNG

Riassunto dei comandi:
  
N.B. nei comandi con [call] va inserito obbligatoriamente il nominativo.
 
-P
 
Attiva la paginazione sulla visualizzazione dell'HELP.  Se RMAIL viene utilizzato in modo remoto non usare questo parametro.
 
Opzioni possibili:
 
RMAIL -p
 
RMAIL /? -p
 
 
/?
 
E' l'help di aiuto.
 
 
/A [call]
 
Permette di riabilitare un nominativo al PMS. Questo comando cancella il file .RJT del nominativo dato [call].
 
 
/C [call]
 
Permette di CREARE o MODIFICARE un testo o messaggio personale al nominativo indicato.
 
 
/C REGISTER
 
Modifica o crea un messaggio o testo al nuovo utente che si collega.
 
 
/D [call]
 
Cancella un messaggio o testo personale del nominativo dato [call].
 
 
/L
 
Visualizza tutti i nominativi che hanno un messaggio o testo personale.
 
 
/M [call]
 
Crea o modifica un menù personale al nominativo dato [call].
 
 
/M MASC
 
Crea o modifica il menù di default (MASC.MNU).
 
 
/Q [call]
 
Cancella un menù personalizzato del nominativo dato [call].
 
 
/LM
 
Visualizza tutti i nominativi che hanno un menù personalizzato.
 
 
/LR
 
Visualizza tutti i files .RJT usati da Guardian.
 
 
/R
 
Verrà mandato il settaggio di Guardian al SysOp via PMS.
 
 
Comandi speciali:
 
 
/Z [S/N]
 
Attiva  con "S"  la  funzione "PMS IN MANUTENZIONE" con "N" la  disattiva.  Non permette,  con  la funzione attivata la connessione a nessuno, tranne al BBS di appoggio.
 
 
/X [S/N]
 
Attiva con  "S"  il testo di connessione personale ai nuovi registrati del PMS, con "N" lo disattiva. Verrà il messaggio poi creato o modificato con il comando RMAIL /C REGISTER.
 
 
/P [S/N]
 
Attiva con "S" la visualizzazione della posta personale alla connessione di un utente.
 
 
/S [S/N]
 
Attiva con "S" il sistema chiuso, ad ogni connessione Guardian controllerà se il nominativo è registrato nel file REGISTER.DBU.
 
 
/B [S/N]
 
Attiva con "S" il controllo sulla porta 8 del TSTHOST, solo il BBS può collegare questa porta o i nominativi scelti.
 
 
/F [S/N]
 
Attiva con "S" il controllo sulla porta X, solo il CALL specificato potrà collegare quella porta.
 
 
/H n
 
Va inserito il numero di porta da abilitare al CALL o ai call presenti nel file PORTAX.CAL.
 
Esempio: RMAIL /H 7
 
/G call
 
Va inserto il nome (Call) della stazione che può connettere la porta X.
 
(Questo parametro è stato sostituito dal file PORTA8.CAL)
 
 
/N [S/N]
 
Attiva con "S" la visualizzazione del messaggio del nodo.
 
 
/O [S/N]
 
Attiva con "S" la visualizzazione della descrizione.
 
 
/E [S/N]
 
Attiva con "S" la visualizzazione delle massime del giorno.
 
 
/I [S/N]
 
Attiva con "S" la richiesta della password ad ogni connessione.
 
 
/Y [S/N]
 
Attiva con "S" la visualizzazione delle info sulle porte connesse (canale,call,forward,ecc.).
 
 
/G [S/N]
 
Attiva con "S" Guardian, mentre con "N" tutti i controlli sui CALL, posta, ecc vengono disabilitati.
 
 
/T [S/N]
 
Attiva con "S" la visualizzazione delle info (testi) nelle otto porte.
 
 
/R M [Call BBs]
 
Il settaggio di Guardian verrà mandato via mail al CALL@BBS indicato.
 
Esempio: RMAIL /R  M IW0QNL I0AKM
 
Questo comando è utile per settare Guardian in remoto.
 
La modifica delle funzioni o dei testi che non sono presenti nell'HELP di RMAIL o C, devono essere modificati con il programma C.EXE (opzione 25, EDIT FILE) o con l'EDITOR del TSTHOST.
 
 
/U [S/N]
 
Attiva con "S" la voce alla connessione del pms di un utente.
Copyright 1984-2021 © Soft System. All rights reserverd.
Torna ai contenuti